7 modi per godersi la vita all’aria aperta a casa

In questo periodo in cui molti di noi trascorrono più tempo a casa, uno dei migliori rimedi per alleviare parte dello stress è uscire e prendere un po’ d’aria fresca. Se sei abbastanza fortunato da avere uno spazio all’aperto, sia che tu abbia un cortile o un piccolo giardino, potrai sfruttarlo al massimo con queste sette idee per migliorare l’area esterna della tua casa.

Cura uno spazio lounge all’aperto

Hai dovuto cancellare una vacanza al mare che avevi programmato per le vacanze primaverili o estive? Crea uno spazio lounge all’aperto nel tuo patio o nel cortile per dare al tuo spazio esterno un’atmosfera tropicale. Puoi setacciare internet per sedie a sdraio, chaise longue, amache e componibili per esterni oppure crearne uno personalizzato, come un lettino da esterno unico nel suo genere.

Tutto ciò che serve per completare questo progetto è un giroletto a piattaforma, un materasso futon e un tessuto da esterno per rivestirlo (se non sei pratico con la macchina da cucire, questo dovrebbe essere un lavoro molto semplice per un tappezziere locale). Usa infine alcuni cuscini da esterno per un maggiore comfort e stile.

Per completare il tuo salotto all’aria aperta, aggiungi alcuni tavolini, qualche candela e forse un bicchiere di vino per creare quell’atmosfera all-inclusive.

Cinema all’aperto fai-da-te

Le sale cinematografiche potrebbero essere vietate per ora, ma ciò non significa che non puoi ricreare l’esperienza nel tuo spazio privato all’aperto. Anche se probabilmente avrai visto, in tv o su Youtube, configurazioni elaborate di cinema all’aperto, non è complicato ricrearne uno tutto tuo: ciò di cui hai bisogno è innanzitutto un lenzuolo bianco che possa essere montato saldamente su una superficie piana, un proiettore e il tuo telefono per riprodurre film, programmi TV o qualsiasi altra cosa tu stia guardando in questi giorni. 

Non hai accesso a un proiettore? È sorprendentemente semplice crearne uno con una scatola da scarpe, un po’ di cartone e una lente d’ingrandimento.

Raccogli le tue sedie da giardino preferite o disponi i cuscini da esterno, prepara dei popcorn e goditi il ​​tuo film con il rumore di fondo del cinguettio dei grilli.

Crea un bar all’aperto

Potrebbe volerci un po’ di tempo prima che tu possa tornare al tuo bar, per ordinare il tuo cocktail lounge sciccoso, quindi perché non crearne uno tuo nel tuo spazio all’aperto? Puoi, ovviamente, acquistare un bar online, oppure puoi riutilizzare un vecchio tavolo o scrivania – o persino diventare furbo con alcuni blocchi di cemento e tavole di legno per creare le tue sedute personali.

Raccogli il tuo altoparlante Bluetooth, i tuoi ingredienti preferiti per i cocktail e alcuni bicchieri per ottenere l’atmosfera del tuo bar preferito direttamente nel giardino di casa.

Abbellisci un magazzino o un capannone

Un magazzino o un capannone sono parti della casa principalmente di utilità, ma ciò non significa che debbano essere un pugno nell’occhio. Abbellisci il tuo spazio dipingendolo di un colore audace, attaccando alcune persiane, aggiungendo alcune fioriere, installando un sentiero di pietra o persino mettendo delle luci su quello spazio dimenticato nel cortile sul retro. 

Pozzo del fuoco fai-da-te

Solo perché molti dei parchi statali o dei campeggi sono chiusi non significa che tu debba perderti l’attività di campeggio preferita da tutti: una bella braciata all’aperto.

Se non hai una griglia o un barbecue, ma ha un po’ di spazio all’aperto non sfruttato, puoi facilmente creare un pozzo del fuoco fai- da-te. Richiede solo una pala, qualche pietra o mattone e i marshmallow.

Crea una destinazione per cenare all’aperto

Ci stiamo tutti stancando di mangiare nelle nostre cucine (o, forse, davanti alla nostra televisione) notte dopo notte. Varia un po’ creando una destinazione per cenare all’aperto nel tuo cortile o patio. Oltre a un tavolo da pranzo e sedie da esterno, stendi un tappeto da esterno e appendi un filo di luci o crea tu stesso un lampadario da esterno per trasformare i tuoi pasti serali. 

Crea una zona di meditazione

Ti manca il tuo studio di yoga? Puoi ancora fare una pratica riparatrice e una shavasana a casa e renderle ancora migliori creando una zona di meditazione nel tuo cortile.

Disponi in giardino piante con profumi rilassanti, come la lavanda o il gelsomino. Crea un sentiero di pietra per il tuo punto di meditazione o persino costruisci una capanna in piedi, con tende che spirano nella calda brezza primaverile.